La Tavola Periodica di Mendeleev

Immagine
Tavola Periodica

Vi furono parecchi tentativi per classificare gli elementi in accordo con le analogie osservate; il maggior risultato, in questa attività di sintesi, venne ottenuto dal chimico russo Dmitrij Ivanovič Mendeleev che, nel 1869, propose la sua tavola periodica degli elementi.

In essa gli elementi sono ordinati in accordo con le loro proprietà più evidenti, in particolare il peso atomico e la valenza (ossia un "valore" che indica il numero di atomi di idrogeno che si possono combinare con un atomo dell'elemento considerato).

Solo per quattro coppie di elementi l'ordine assegnato nella tavola differiva dal numero atomico crescente; solo successivamente si capì che, in realtà, gli elementi chimici dovevano essere ordinati per numero atomico crescente (e non per peso atomico).

Fonte: https://www.chimica-online.it/download/tavola-periodica.htm